Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Solo la commissione medica può stabilire il licenziamento del disabile

CoSentenza n. 10576 pubblicata in data 28/04/2017, lCorte di Cassazione, ha stabilito che qualora la commissione medica attesti l’impossibilità di ricollocamento all'interno dell’azienda del lavoratore disabile, questo può essere legittimamente licenziato. 
Non è pertanto sufficiente il giudizio di inidoneità fisica espresso dal medico competente per poter licenziare il lavoratore disabile le cui condizioni si siano aggravate: in tali casi, è necessario ricorrere alla valutazione della commissione di cui all’articolo 10, c 3 della Legge n. 68/1999.