Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Pubblicato il decreto attuativo: riduzione dell'orario di lavoro per i lavoratori prossimi alla pensione

È stato pubblicato il 18 maggio 2016 il Dcreto del Ministro del Lavoro, con il quale trova attuazione la misura che agevola la riduzione dell'orario di lavoro per i lavoratori prossimi alla pensione.

Tale misura è rivolta ai lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, che maturano entro il 31 dicembre 2018 il diritto al trattamento pensionistico di vecchiaia.

In caso di trasformazione a tempo parziale del rapporto (tra il 40% e il 60%), al lavoratore viene riconosciuta la copertura pensionistica figurativa per la quota di retribuzione persa e la corresponsione di una somma pari alla contribuzione pensionistica, che il datore di lavoro avrebbe versato con riferimento alla prestazione lavorativa non effettuata. Questa somma, che viene erogata mensilmente dal datore di lavoro, non  contribuisce alla formazione del reddito da lavoro dipendente e non è assoggettata a contribuzione previdenziale.

Per la piena operatività del provvedimento occorre attendere le istruzioni Inps.