Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Patteggiamento per furto: legittimo il licenziamento

Sentenza Corte di Cassazione n. 15677 del 28 luglio 2016

La Corte di Cassazione confermato la legittimità del licenziamento nei confronti del dipendente che patteggiato la pena per furto.

Tale atto (il patteggiamento quindi) è sufficiente a compromettere il vincolo fiduciario alla base del rapporto di lavoro inquanto corrisponde ad una ammissione di colpa.