Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Part-time agevolato per i lavoratori prossimi alla pensione

A far data dal 02/06/2016, i lavoratori del settore privato che hanno raggiunto il requisito contributivo per l'accesso alla pensione di vecchiaia ed entro il 31/12/2018 raggiungeranno l'età per la  pensione di vecchiaia stessa, hanno la possibilità di aderire al nuovo part-time agevolato; in altre parole un lavoratore che si trovi a meno di 3 anni dalla pensione anticipata ed abbia almeno 20 anni di versamenti contributivi può richiedere alla propria azienda del settore privato (restano esclusi i dipendenti della Pubblica Amministrazione ), una riduzione dell'orario in una misura che varia dal 40 al 60% rispetto al corrispondente orario a tempo a tempo pieno.

L'accesso al beneficio comporta al lavoratore il riconoscimento della contribuzione figurativa previdenziale commisurata alla retribuzione che corrisponde alla prestazione lavorativa non effettuata; in aggiunta a ciò è prevista l'erogazione al dipendente di una somma pari alla contribuzione previdenziale ai fini pensionistici a carico del datore di lavoro commisurata alla prestazione lavorativa non effettuata; tale somma non concorre alla formazione del reddito da lavoro dipendente e non
è assoggettata ad alcuna forma di contribuzione previdenziale e/o assicurativa.