Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Non più richiedibile il Voucher baby sitting

L’INPS, con comunicato del 24 marzo 2017, informa che l’abrogazione del lavoro accessorio ad opera del Decreto Legge n. 25/2017, e conseguentemente della disciplina dei buoni lavoro, ha avuto effetti anche sui voucher per il compenso delle baby sitter, spettanti alle lavoratrici madri in alternativa al congedo parentale. 

L’Istituto comunica, a tal proposito che dal 22 marzo 2017 non è più possibile fare richiesta dei voucher baby sitting, mentre  è ancora possibile richiedere i contributi per l’asilo nido.