Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Niente TFR se trascorre 1 anno e 300 giorni tra domanda al Fondo e deposito del ricorso

La Corte di Cassazione con Sentenza n. 26163 del 03/11/2017 interviene in merito alla regolarità della richiesta d’intervento del Fondo di Garanzia del TFR ad avvenuta cessazione dell’attività dell’impresa.
In particolare la Corte ha sentenziato che, qualora il lasso temporale, tra il deposito in giudizio e la domanda del lavoratore presentata all’INPS, sia superiore all’anno e 300 giorni, detta richiesta di liquidazione della prestazione del Fondo risulta illegittima.