Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Licenziato per scarso rendimento

In tema di licenziamento individuale, la Suprema  Corte ha decretato la piena legittimità del provvedimento espulsivo nei confronti del dipendente, accusato di scarso rendimento secondo il parametro utilizzato dal datore di lavoro.
Con  Sentenza n. 26859 del 14/11/2017, è stato confermata la liceità del recesso, in quanto il lavoratore ha avanzato censure infondate e non ha contestato il criterio di produttività usato dal datore.