Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Licenziamento per giusca causa: legittimo il licenziamento disciplinare dopo 18 mesi dall'infrazione

Sentenza Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione ha statuito la piena legittimità e tempestività del provvedimento di licenziamento anche se intimato dopo un anno e mezzo dalla scoperta dell'infrazione, in quanto va consentito al datore di lavoro di acquisire piena conoscenza delle circostanze, anche tramite indagini complesse.

La Suprema Corte, con la Sentenza n. 10356 del 19 maggio 2016, ha sottolineato che non è sufficiente il mero sospetto per la contestazione prima di conoscere l'esito delle verifiche in corso, ciò perchè non si possono valutare le eventuali giustificazioni da parte del lavoratore.