Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Incidente mortale: accertamento della responsabilità penale del datore

La Sezione IV Penale della Corte di Cassazione, con sentenza 14/03/2017, n. 12178, ha ritenuto che prima di affermare la  responsabilità penale del datore di lavoro in relazione all’incidente mortale in cui è rimasto coinvolto il dipendente, il giudice deve procedere a una scrupolosa indagine sulla condotta dello stesso.

Nello specifico dovrà constatare se c’è stata un’attenta valutazione dei rischi rispetto all’attività incriminata e un’adeguata formazione del personale in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. In particolare, nel caso di malfunzionamento dell’impianto, è necessario spiegare se gli eventuali difetti e la conseguente omessa manutenzione abbiano giocato un ruolo centrale nell’evento.