Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Il patto di prova è nullo se mansione già svolta come co.co.pro

Sentenza Corte di Cassazione n. 17921 del 12 settembre 2016

La Corte di Cassazione è intervenuta in merito alla legittimità del licenziamento per mancato superamento del periodo di prova di un lavoratore che in precedenza aveva svolto la stessa mansione come co.co.pro.

Nel caso di specie la Suprema Corte ha stabilito che il patto di prova è nullo, poichè la verifica delle attitudini e qualità professionale del dipendente era già avvenuta durante lo svolgimento della precedente collaborazione a progetto che prevedeva le stesse mansioni.