Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Assenza ingiustificata e comunicazione dei giorni di malattia

La Sezione Lavoro della Suprema Cortecon sentenza n. 10838 del  Maggio 2017,  ha ritenuto illegittimo il provvedimento espulsivo per giusta causa inflitto al dipendente turnista, dovendosi escludere l’obbligo del lavoratore di indicare sin dall’inizio i giorni di malattia, non gravando sul lavorare l'onere di comunicare gli sviluppi della malattia, ossia una sorta di prognosi della durata, che si può dedurre  soltanto dal certificato, previa valutazione medica.